Anfepramona in Italia

Oltre alle compresse per dimagrire Fentermina, in Italia era assai popolare il farmaco per il trattamento dell’obesità Anfepramona. Così come per Fentermina, anche Anfepramona nel 2000 è stato ritirato dal mercato italiano a causa di problema di sicurezza.

tenuate-dospanAnfepramona veniva venduto in Italia con due diversi nomi commerciali:

  1. Linea Valeas
  2. Tenuate Dospan.

Ciascuno di questi farmaci veniva prescritto per il trattamento dell’obesità in pazienti con BMI a partire da 27 e superiore. Questi due farmaci presentano le stesse indicazioni per l’uso, sebbene tra di loro ci sia una fondamentale differenza.

La massima frequenza raccomandata di assunzione delle compresse Tenuate Dospan è di una volta al giorno, mentre è possibile assumere le compresse Linea Valeas fino a tre volte al giorno.

Il diverso regime di dosaggio di queste compresse è dovuto al fatto che esse contengono diversi dosaggi dell’agente anoressizzante Anfepramona.

  • Ogni compressa Linea Valeas contiene il dosaggio minimo di Anfepramona da 25 mg.
  • Ogni compressa Tenuate Dospan contiene il dosaggio massimo di Anfepramona da 75 mg.

Il distributore italiano delle compresse Tenuate Dospan era la società Bruno Farmaceutici. Il titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio delle compresse Linea Valeas in Italia era la società Valeas.

Le compresse per dimagrire Anfepramona, Fentermina ed altri farmaci anoressizzanti non sono più in vendita in Italia, sebbene continuino ad essere venduti negli USA.

Alcune farmacie online americane offrono la possibilità di acquistare Fentermina e Anfepramona online. Tuttavia, ordinando questi farmaci dimagranti online, dovete essere avvisati del fatto che la loro vendita al dettaglio in Italia è vietata.